Per offrirti un servizio su misura Farmacia Dottor Cattaneo utilizza cookie. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.  OK   Scopri di più

Spedizione gratuita
per ordini superiori a € 50,00 Spedizione gratuita per ordini superiori a 50 €

Uno staff a tua disposizione
Menù categorie
Login
Il Tuo Carrello 

Dai uno sguardo alle nostre promozioni:

Filorga -30% su una selezione di prodotti
Lierac -30% su tutto il catalogo
Oscillococcinum -30%
Swisse Difesa Immunitaria -25%
Enterolactis flaconcini a soli 9,90 €


E dai una sbirciata alla sezione sconti 20, 30 e anche 40% !

LIPOIC 150 60CPS

LIPOIC 150 60CPS
Un prodotto

Natural point

Listino

€ 19,80

Online

17,42

- 12%

Quantità

I nostri prodotti, a casa tua, in 24/36 ore!

Spedizione gratuita per ordini superiori a € 50,00

Spedizione gratuita per ordini superiori a € 50,00 

Lipoic 150

Complemento alimentare a base di acido alfa lipoico.
      Acido alfa-lipoico
E' una sostanza ad azione simil vitaminica che svolge principalmente un ruolo chiave nelle reazioni vitali che portano alla produzione di energia cellulare. Infatti agisce come potente antiossidante, “spazzino” dei radicali liberi e rigeneratore di altre specie antiossidanti. In natura è presente nel regno vegetale soprattutto nelle patate, nei broccoli e negli spinaci, ma le maggiori fonti alimentari sono le carni rosse e le frattaglie. Esistono però alcuni problemi di biodisponibilità dell’acido lipoico contenuto negli alimenti, in quanto esso è presente in una forma legata ad altre sostanze, risultando difficile da assimilare(1). L’integrazione mirata di acido lipoico può quindi rivelarsi utile per supplire ad eventuali carenze che possono comunque svilupparsi nell’ambito della normale alimentazione. Ad esempio si dovrebbero mangiare circa 50 kg di spinaci per mettere a disposizione nel nostro organismo la stessa quantità di acido lipoico presente in una capsula da 100 mg(2). L’acido lipoico può infine presentarsi in due forme molecolari indicate con R e S. Le preparazioni commerciali solitamente contengono una formulazione racemica, ossia una miscela in parti uguali delle due forme(3), indicata generalmente come acido alfa-lipoico. È importante osservare che la maggior parte degli studi che hanno evidenziato effetti benefici dell’acido lipoico, sono stati realizzati usando una miscela delle due forme molecolari R e S. Studi condotti in Germania nei casi di neuropatia diabetica (disturbi al sistema nervoso conseguenti al diabete) hanno evidenziato come l’utilizzo dell’acido lipoico, possa essere associato a una maggiore capacità di convertire il glucosio in energia, allo stimolo della crescita delle fibre nervose e alla chelazione di metalli, processi che sembrano essere coinvolti nell’evoluzione delle neuropatie diabetiche(3).
Utile come:
- antiossidante; agisce come rigeneratore fisiologico di sostanze antiossidanti come la vitamina C, vitamina E, glutatione1. L’acido alfa-lipoico permette infatti di rinnovare la vitamina E, la vitamina C e il glutatione(2) , in modo tale che queste sostanze, possano agire nuovamente come antiossidanti. Esso può prevenire l’ossidazione del colesterolo LDL(3) e può esercitare in generale un’azione protettiva contro lo stress ossidativo sul sistema nervoso(4). In particolare si è dimostrato utile nelle malattie degenerative a carico del sistema nervoso, quali il morbo di Alzheimer e morbo di Parkinson(5).
- Metabolismo energetico; l’acido alfa-lipoico è fondamentale nei processi di ossidazione dei carboidrati e acidi grassi che portano alla produzione di energia: la sua presenza è infatti importante per il corretto funzionamento degli enzimi, coinvolti nel ciclo energetico cellulare(2). Per la sua capacità di convertire gli zuccheri in energia, l’acido lipoico potrebbe inoltre avere effetti positivi sui livelli cellulari di glucosio(2) e stimolare il metabolismo dell’insulina(1).
- Chelante; funzione importante dell’acido alfa-lipoico è quella di chelare i metalli pesanti, ossia legarli, neutralizzarli e infine, trasportarli al fegato, per facilitarne l’eliminazione(2) (funzione detossificante). Ad esempio l'acido alfa-lipoico si è rivelato utile nei casi di avvelenamento da mercurio e arsenico, così come sembra utile per allontanare eccessi di cadmio, rame e ferro(2).
Assenza di allergeni, glutine, pesticidi, coloranti e zuccheri. Unico eccipiente contenuto: farina di riso biologica.

Ingredienti
Acido alfa-lipoico, farina di riso, capsula in gelatina alimentare.

Modalità d'uso
Si consiglia l’assunzione di 1 - 2 capsule al giorno accompagnate da un sorso d’acqua, preferibilmente durante i pasti.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Formato
Flacone da 60 capsule.

Bibliografia
  -  1 - Acido alfa lipoico e rimodellamento delle membra- ne amniotiche – F. Bacchetti, G. Dante – Phytogyn (Suppl. Giorn. italiano Ostetricia e Ginecologia) – vol.XXXI n. 8/9 – 2009.
  -  2 - L’acido alfa-lipoico – B. Berkson – Ed. Tecniche Nuove.
  -  3 - PDR – Integratori Nutrizionali – CEC.
  -  4 - Antiossidanti e neurotrofici in ginecologia: nuove prospettive terapeutiche – D. Costantino, C. Guaraldi, L. Guerra – Phytogin Vol. II – N.3 luglio – settembre 2011.
  -  5 - Come diagnosticare e fermare le patologie degenerative del SNC – Dr. S. Gervasi in Il codice della longevità – M. Galliani – ed. Tecniche Nuove.

Le Novità